domenica 19 aprile 2015

La Ricetta delle piadine romagnole senza strutto

L'impasto delle piadine senza l'utilizzo di grassi animali





La Romagna è una regione ricca di ricette con una cucina gustosa ed eccezionale, i suoi piatti rientrano nella tradizione culinaria italiana e sono fra i più apprezzati e reinterpretati.
Come dimenticare i tortellini e le tagliatelle o prodotti DOP come il Parmigiano Reggiano e la Mortadella?

Nella maggior parte delle ricette della cucina romagnola c'è un elevato utilizzo di proteine e grassi animali, anche nell'impasto base delle piadine (ricetta del giorno), c'è l'utilizzo dello strutto.


Noi di impastoperpizza.it che non manchiamo di passione nei confronti di tutti i tipi d'impasto abbiamo realizzato le piadine senza strutto.


Ecco come:

Ingredienti Impasto


Per 3 piadine: 

  • 200 gr Farina 00
  • 100 gr Acqua
  • 12/15 gr Sale
  • 30 gr Olio evo

Disponete la farina a fontana*, iniziate ad aggiungere l'acqua e a metà impasto il sale, terminate con l'olio versato un po alla volta.


*Fate "riprendere vita" o meglio "arieggiare" la farina muovendola un po anche con un cucchiaio, questo procedimento và eseguito sempre, prima di ogni impasto.


Ad impasto terminato, lasciate riposare per circa 30 minuti


Trascorso questo tempo dividete l'impasto in palline (3) da 100/120 gr l'una.


piadina senza strutto
Come si può notare dalla foto, ho utilizzato una parte di farina integrale


Far riposare un'altra ora.

Finita l'attesa spianate le vostre piadine con il mattarello, ricordate di mantenere ben infarinato il piano di lavoro e la superficie della piadina.

Adesso siete pronti per cuocere in padella antiaderente facendo "colorare" le vostre piadine.
Potete condirle e cuocerle al momento o conservarle dopo cotte.


Buon appetito!



Ci rivediamo presto con la prossima ricetta.



Ti ricordo che puoi sempre seguirmi sulla pagina Facebook Impasto per Pizza.


Nessun commento:

Posta un commento

Senza i vostri commenti questo blog perde più del 90% del valore!
Aiutatemi con la vosta passione a renderlo una comunità di discussione.